ANIMA GREEN

ABBIAMO UN’ANIMA “GREEN”!

La cooperativa ha una visione globale che non si limita all’imprenditoria, ma si interessa anche del ruolo sociale dell’attività, creando possibilità di lavoro, magari anche per i diversamente abili o gli anziani (per maggiori informazioni, consultate la sezione “insieme 2020”), sviluppando progetti “green” e reinvestendo, quindi, gli utili aziendali nella realizzazione di strutture che portano benessere alla collettività, tutelando l’ambiente.

I concetti di eco-sostenibilità e territorio implicano, appunto, saper fare edilizia e attività produttiva, salvaguardando il verde. In sostanza, il nostro obiettivo principale è far crescere l’azienda occupandoci soprattutto di edilizia, ma anche di agricoltura, turismo verde e gestione del territorio.

Desideriamo sviluppare progetti di recupero di appezzamenti agricoli inutilizzati o abbandonati, non necessariamente attraverso il loro acquisto, ma sottoscrivendo con i proprietari (che non se ne occupano e che non sono interessati alla vendita), contratti che prevedono una serie di opere di rivalutazione del territorio. Ad esempio, sfruttando le competenze del personale che già lavora in cooperativa e che si dichiara disposto a dedicare tempo e lavoro alla costruzione o ristrutturazione di case coloniche, agriturismi e serre, possiamo riqualificare intere aree, al momento lasciate incolte e improduttive. Per poterlo fare, abbiamo bisogno della collaborazione di tutti e cerchiamo partner e sostenitori che condividono i nostri ideali o che semplicemente desiderano incentivare e sviluppare progetti ecologici.

I VANTAGGI SOCIALI

La formula della cooperativa offre numerosi vantaggi alla collettività: attraverso l’interazione e la collaborazione di figure professionali con competenze e ruoli sociali diversi, è possibile contribuire, a livello regionale, alla stabilizzazione dell’attività economica e alla creazione di nuovi posti di lavoro, rivolgendosi soprattutto ai giovani affinché diventino risorse attive del paese e non debbano essere costretti a cercare impiego all’estero. La cooperativa, inoltre, partecipa attivamente e significativamente all’integrazione sociale, prevedendo l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati.


Altri benefici, non meno importanti: la cooperativa promuove l’innovazione tecnologica che rispetta l’ambiente, garantendo la disponibilità delle risorse energetiche alle generazioni future e costringe i soci a reinvestire buona parte degli utili conseguiti, mantenendo nel tempo un ampio margine di sviluppo e di crescita.